marco_sivo2_450

Marco Sivo

marco_sivo

COMPETENZE ED ESPERIENZE PROFESSIONALI / MUSICALI

Insegnante specializzato in tecniche di canto moderno e conoscenza dell’apparato fono – respiratorio.
Ha studiato ed approfondito con Alessandro Del Vecchio (TVS – MCI Italy Certified Master Instructor) diversi metodi di canto, tra cui il metodo nativo del The Vocalist Studio “The Four Pillars Of Singing” di Robert J. Lunte, considerato tra i più autorevoli Vocal Coach al mondo, studiato anche da Ann Wilson delle Heart, Chris Cornell dei Soundgarden, Geoff Tate dei Queensryche e molti altri.
Conoscenza e uso di microfoni e apparecchiature per Studio Recording, Live Recording, Home Recording e di software per music production ed editing come Pro Tools HD, Logic Studio, Melodyne, Beat Detective, ecc.
Produttore, arrangiatore, corista e vocal coach presso sede privata Shelter Recording Studio.

COLLABORAZIONI LIVE E IN STUDIO

Dal 1997 live show e studio session con svariate cover bands e tribute bands (Odyssey, Invaders, Fireside, Maniac, ecc.) e collaborazioni con artisti della scena italiana/straniera pop, rock, aor, hard rock e metal.

Tra il 1999 e il 2005 con la band Heavy Metal VALAS registra due album con conseguente promozione live in Italia e all’estero. Contemporaneamente dal 2000 al 2004 in qualità di session registra due album per la metal band BETOKEN.

Nel 2003 entra a far parte dei TIME MACHINE, una delle migliori prog metal band in Europa con cui incide l’album “Reviviscence (Liber Secundus)” distribuito in tutto il mondo.

Con la band PLANETHARD formata nel 2001 calca i migliori palchi d’Italia tra cui Alcatraz, Rolling Stone, Transilvania Live, Thunder Road, Estragon e Stazione Birra tra gli altri, supportando bands del calibro di Soul Doctor (Dicembre ’06), Europe (Gennaio ’07), Y&T e Backyard Babies (Maggio ’08), White Lion (Novembre ’08).

Nel maggio 2005 in occasione della presentazione del nuovo disco “LipService” della hard rock band Svizzera Gotthard, viene improvvisata una Jam Session Planethard con Leo Leoni & Mark Lynn.

Nel maggio 2007 accompagna come cantante i Moonstone Project di Matteo Filippini nel tour italiano con Glenn Hughes (Deep Purple, Trapeze, ecc).

Il 2 Giugno 2007 con i Planethard partecipa al festival Gods Of Metal con bands come Motley Crue, Scorpions, Velvet Revolver, White Lion, ecc. Nell’Ottobre 2007 come cantante per Moonstone Project partecipa alla Drum Clinic/Live Show con Carmine Appice (Rod Stewart, Vanilla Fudge, ecc).

Tra il 2007 e il 2009 il disco d’esordio dei Planethard “Crashed On Planet Hard” vede la luce in Europa tramite l’etichetta tedesca MBM/Artist Service, in Giappone e Korea con la Soundholic e in America tramite l’etichetta Metal Mayhem.

Nel Gennaio 2009 con i Planethard, mini tour di supporto alla band inglese Tygers Of Pan Tang, band tra le più conosciute della corrente N.W.O.B.H.M (New Wave of British Heavy Metal) e sempre nello stesso anno segue, sempre con i Planethard, gli House Of Lords nel loro tour italiano.

Nel Febbraio 2012 esce sul mercato il secondo album dei Planethard “No Deal” con etichetta RNC Music/Self.
Il 23 Giugno presso la Fiera Milano Live di Rho, i Planethard sono nuovamente sul palco del Gods Of Metal insieme a bands come Hardcore Superstar, Gotthard, The Darkness, Slash feat. Myles Kennedy e Motley Crue.

A Novembre i Planethard vengono scelti come Opening Act per il concerto all’Alcatraz di Milano della rock band Svizzera Gotthard.

Nel dicembre 2013 decide di lasciare la band Planethard per dedicarsi a tempo pieno ad un suo progetto, sempre di brani inediti, dal nome INSTANT KARMA.

Novembre 2014, partecipazione al Second Hand Guitar, suonando brani sul palco Master Music insieme a Marco Barusso (chitarra), Guido Carli (batteria) e Fernando De Luca (basso).
Dicembre 2014, insieme ad altri esponenti della scena rock/metal italiana tra cui Extrema e Folkstone partecipa alla serata di beneficenza “Cowboys For Dimebag” in memoria dello storico chitarrista dei Pantera Dimebag Darrell. L’evento si replica nel gennaio e dicembre 2015.

Gennaio 2015 registra “Lady Hope” per il disco di Mario Contarino e il suo TBP Project. Febbraio 2015 in qualità di session registra il disco “The Prophecy Is Broken” della metal band Maya.
Settembre 2015 prende parte al tour inglese di Gianluca Ferro e Isao Fujita (noto chitarrista della band giapponese Baby Metal).

ATTIVITA’ DIDATTICA

– 2014 ad oggi Insegnante di Canto Moderno presso “Nerolidio Music Factory” (CO) www.nerolidio.it
– 2007 ad oggi Insegnante di Canto Moderno presso proprio Studio privato (Nova Milanese, MI)
– 2013 – 2014 Insegnante di Canto Moderno presso “Skel Music School” (Segrate, MI)
– 2008 – 2011 Insegnante di Canto Moderno presso “Accademia Musicale Italiana” (Monza)
– 2009 – 2011 Insegnante di Canto Moderno presso “La Mia Nuova Scuola di Musica” (Arluno, MI)

DISCOGRAFIA UFFICIALE

in qualità di Cantante
-2001 VALAS “A Glance From Unreality” (Sacred Metal/Audioglobe)
-2001 BETOKEN “Chrysalis”
-2004 BETOKEN “The Gate Of Nothing” (Adrenaline/Steelheart Records/Audioglobe)
-2004 TIME MACHINE “Reviviscence (Liber Secundus)” (Lucretia Records)
-2005 VALAS “Spleen” (Lucretia Records)
-2007 IRIDIO “Endless Way” (Standing Stones Records) – Backing vocals on “Heavenly Spark”
-2007 PLANETHARD “Crashed On Planet Hard” (MusicBuyMail/ Artist Service)
-2008 PLANETHARD “Crashed On Planet Hard” (Soundholic) – Japan Edition
-2009 PLANETHARD “Crashed On Planet Hard” (Metal Mayhem) – U.S.A. Edition
-2012 DIRTY HEAVEN “Alone We Are” (Y Records)
-2012 PLANETHARD “No Deal” (RNC Music/Orion’s Belt / Self)
-2015 MAYA “The Prophecy Is Broken” (Underground Symphony)

in qualità di Corista/Editing assistant/Producer/Vocal coach
-2015 BONFIRE “Glorious” (Borila ReKords) – Editing assistant/ Backing vocals)
-2015 DE’ STOP “De’ Stop” – Editing assistant
-2015 ELEVENTH HOUR – Editing assistant
-2015 MAYA “The Prophecy Is Broken” (Underground Symphony) – Editing assistant
-2015 NEVER TRUST “The Line” (VREC) – Vocal coach/Editing
-2015 SCREAM MAKER – Editing assistant
-2015 SOUL SELLER – Editing assistant

Seguimi sui social

Corso di Canto Rock Metal

maffei2-450

Federico Maffei

maffei2

Nato come chitarrista nel 2008 passo successivamente al basso elettrico, inizialmente solo per necessità; nel gruppo in cui suonavo, i Logic Edge, non si riusciva a trovare il bassista adatto e dopo anni di ricerca infruttuosa ed essendoci 2 chitarristi nel gruppo ho quindi deciso il cambio di strumento.

Quando ho poi avuto la possibilità di ritornare al mio strumento originario mi son accorto che provando in sala non ricevevo più quella scarica di frequenze basse che il basso sa dare.

Ormai ero diventato dipendente da quelle frequenze e nel corso degli anni ho potuto altre volte riprovare a suonare la chitarra ma senza aver più desiderio di tornare indietro.

Bassista dei Folkstone dal 2011 suono anche in vari gruppi cover/tributi, tutti in ambito metal (Vulgar-tributo Pantera, Psychonnection-cover metal moderno, Junkheads- tributo Alice in chains).

Inoltre arrangio quartetti d’archi e produco musica elettronica di vari generi.

Seguimi sui social

Corsi tenuti

logoluso_450

Daniele Logoluso

logoluso

Daniele Logoluso, nato a Milano il 22 Aprile 1979, inizia a suonare la chitarra all’età di 16 anni per gioco esibendosi con band locali in festival e rassegne musicali di paese.

Da subito l’amore per la musica e voglia di migliorarsi lo portano a crescere musicalmente dapprima studiando con diversi insegnanti privati poi iscrivendosi presso l’accademia Lizard diplomandosi in Chitarra Rock nel 2003 dopo solo 2 anni di studi.

In seguito, dopo aver conseguito l’Attestato di arrangiamento a 5 parti, presso il CEMM di bussero con il maestro Giovanni Tommaso, prosegue il suo percorso di studi frequentando il Corso Professionale Jazz presso il CEMM dal 2003 al 2005 con Andrea Vendramin e dal 2011 al 2013 sotto la guida di Walter Donatiello.

Durante il suo percorso formativo ha partecipato e collaborato a seminari di artisti come Cris proctor, Mike Keneally, Neil Zaza, Massimo Varini, Luca Colombo, Bryan Beller, Kiko Loureiro.
ESPERIENZE PROFESSIONALI:

Esperienza decennale live e studio con artisti solisti e cover bands del Nord-Italia come i Quinta Symphonya suonando su palchi come il Rolling Stone di Milano, i Miradavaga con il “Concerto Verticale”(uno spettacolo che univa musica ed immagini e filmati mozzafiato proiettati sul grande schermo di teatri e cinema riguardanti le imprese de “I Ragni di Lecco”) , gli Eisernmann (tributo ai Rammstein) su palchi come il “Live” di Trezzo e il Rock’n Roll di Bolzano in veste di sostituto, i Timesword (inediti) ospiti nel programma Salaprove di Mario Riso e in concerto presso festival internazionali come “Elements of Rock” e “Immortal Sphere”.

Dal 2005 chitarrista e produttore dei Timesword, band progressive/metal con all’attivo il disco “Chains of Sin” distribuito in tutto i mondo il 5 Marzo del 2010 sotto l’etichetta tedesca 7hard che vede un ospite speciale su 2 brani, il bassista “Bryan Beller” già con Steve Vai, James Labrie, Guthrie Govan, Joe Satriani, Dweezil Zappa.

L’album ottiene buoni risultati in termini di visibilità e valutazioni presso le maggiori riviste e webzine del settore accostandoli a band come Dream Theater, Shadow Gallery, Fates Warning ecc ecc…

Dal 2006 ad oggi: insegnante di chitarra moderna presso diverse strutture della provincia di Milano.

Dal 2013 suona in duo acustico con diversi/e cantanti portando il suo spettacolo “chitarra/loop station e voce” per i locali del Nord Italia e della Sardegna divertendo e stupendo il pubblico con sovranincisioni, registrazioni istantanee ed arrangiamenti inediti di brani famosi.

Il 13 Maggio 2016 esce il suo primo disco solista con il titolo “Back from a Journey” che vede alla batteria il grande John Macaluso già batterista di Yngwie J. Malmsteen, James Labrie, TNT, ARK, Jennifer Batten, Geoge Lynch e molti altri.

Il disco ottiene ottimi responsi tra gli addetti ai lavori con numerose recensioni positive oltre alle interviste in Radio e Tv come Radio Lombardia, Radio SuperLecco, Rockwebradio, sul digitale terrestre ch 216 nel programma televisivo “Mi Piace” e su riviste di settore come Guitar Club.

seguimi sui social

corsi tenuti